Questo sito contribuisce alla audience di

De Rènzi, Salvatóre

medico e storico della medicina italiano (Paterno, ora Paternopoli, Avellino, 1800-Napoli 1872). Tenne la cattedra di patologia generale e igiene, a Napoli, e poi, dal 1860, quella di storia della medicina. È uno dei fondatori della storiografia medica in Italia. Scrisse una poderosa Storia della medicina in Italia, in 5 volumi (1845-48), che va dal sec. III a. C. alla metà del sec. XIX.

Media


Non sono presenti media correlati