Questo sito contribuisce alla audience di

De Róssi, Giovanni Gherardo

commediografo, poeta, critico e teorico del teatro italiano (Roma 1754-1827). Sulle orme di Goldoni e di Molière, scrisse 16 commedie, in cui satireggiò vizi e difetti della società del tempo. Più importante fu l'attività di storico e critico: Trattato sull'arte drammatica (1790), Del moderno teatro comico italiano e del suo restauratore C. Goldoni (1794).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti