Questo sito contribuisce alla audience di

Delgado, José Matías

sacerdote e uomo politico salvadoregno (San Salvador 1768-1833). Nel 1811 fu l'anima della prima rivolta centramericana contro la Spagna. Fallito il tentativo indipendentistico, Delgado si oppose, alla testa dei liberali, all'unione dell'America Centrale con il Messico e, alla caduta di Iturbide, che aveva inviato una spedizione, fu presidente della prima Assemblea nazionale. Firmò la dichiarazione di indipendenza (1821) e la definitiva separazione dal Messico delle Province unite dell'America Centrale (1823).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti