Questo sito contribuisce alla audience di

Des Places, Édouard

gesuita francese, storico della religione e della filosofia greca (Vineuil 1900-Parigi 2000). Entrato nella Compagnia di Gesù nel 1916, compì gli studi alla Sorbona e a Lyon-Fourvière. Docente presso il Pontificio Istituto Biblico di Roma dal 1948 al 1983 ha curato in lingua francese l'edizione di scritti di vari autori greci, pubblicando tra l'altro, le opere complete di Platone (1920-89), i Frammenti di Giamblico (1966 e 1989), di Numenio di Apamea (1973) e del filosofo Attico (1977), un manuale di storia della religione greca (1969), gli Oracoli caldaici (1971), vari scritti di Eusebio di Cesarea (1974-91) e la Vita di Pitagora di Porfirio (1982). In italiano sono stati pubblicati i volumi L’ambiente filosofico e religioso del mondo greco-romano all’avvento del cristianesimo (1961) e Platonismo e tradizione cristiana (1976). Nel 1992 è stato edito il saggio Platonismo nella tarda antichità.