Questo sito contribuisce alla audience di

Deschamps de Saint-Amand, Émile

poeta francese (Bourges 1791-Versailles 1871). Fondatore e direttore della rivista letteraria La Muse française (1823-24), organo dei poeti del primo “Cenacolo” romantico, vi collaborò con articoli e poesie. Ebbe parte di rilievo nella diffusione delle idee romantiche, come traduttore di opere inglesi e tedesche e come teorico, grazie soprattutto alla prefazione a Études françaises et étrangères (1828).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti