Questo sito contribuisce alla audience di

Dialèttica

principale opera logica di Pietro Abelardo, scritta probabilmente intorno al 1118. Vi si parla delle categorie, dell'inferenza e del sillogismo, della consequentia (implicazione), degli universali e di tutti gli altri temi di logica. È uno scritto di eccezionale rilievo, in cui si unificano le due grandi tradizioni del pensiero logico operanti nel Medioevo, quella aristotelica e quella megarico-stoica tramandata da Boezio.

Media


Non sono presenti media correlati