Questo sito contribuisce alla audience di

Dick, George Frederick

medico statunitense (Fort Wayne, Indiana, 1881-Palo Alto, California, 1967). Nel 1924 propose, insieme alla moglie Gladys, una cutireazione (reazione di Dick) impiegata per stabilire la recettività o meno di un individuo alla scarlattina. Essa si esegue iniettando sottocute 0,1-0,3 cm3 di tossina proveniente da streptococco scarlattinoso; dopo ca. 24 ore la reazione è ritenuta positiva se compare una zona arrossata di almeno 1 cm². La negatività della reazione fa supporre invece uno stato di immunità.

Media


Non sono presenti media correlati