Questo sito contribuisce alla audience di

Diosphos, Pittóre di-

ceramografo attico, attivo tra il 500 e il 480 a. C., che prende il nome da un'acclamazione su una piccola anfora conservata al Cabinet des Médailles di Parigi.

Media


Non sono presenti media correlati