Questo sito contribuisce alla audience di

Disfatta, La-

(La débâcle), romanzo del ciclo dei Rougon-Macquart di Zola (1892). Nella disfatta di Sédan, l'autore narra l'atrocità della guerra cui fa seguito l'orrore della lotta civile dove l'odio, generato dall'odio, è causa di fratricidi. Ne è simbolo il destino di due amici, i protagonisti del romanzo, Giovanni e Maurizio, che porta il primo, assertore dell'ordine e della legge, a uccidere il secondo, anelante al rinnovamento e a una più alta giustizia sociale.

Media


Non sono presenti media correlati