Questo sito contribuisce alla audience di

Duncan, Ronald

poeta inglese (Salisbury, Rhodesia, 1914-Barnstaple, Devonshire, 1982). Partecipò al movimento postbellico di ripresa del dramma in versi, con opere come This Way to the Tomb (1945) e Don Juan (1954). Nel 1956 fu tra i fondatori dell'English Stage Company, che lanciò molte opere d'avanguardia. Oltre a raccolte di poesie e al libretto di The Rape of Lucretia (1946) per B. Britten, pubblicò The Kettle of Fish (1971), Collected Plays (1971) e le autobiografie Man I (1970), Man II (1972) e Obsessed (1977). Nel 1981 sono apparse le sillogi di versi The Complete Cantos e The Collected Poems 1929-1980, nonché il volume autobiografico Working with Britten: a Personal Memoir.