Questo sito contribuisce alla audience di

Duranti, Piètro

arazziere italiano (sec. XVIII). Già attivo a Roma per gli Albani, si trasferì a Napoli nel 1757 con l'incarico di riorganizzare e dirigere l'arazzeria reale. Sotto la sua direzione furono tessute tra l'altro le tre serie di arazzi con la Storia di Don Chisciotte (ispirata a quella tessuta dai Gobelins all'inizio del 1700), la serie degli Elementi, le Allegorie, la Storia di Psiche e infine la Storia di Enrico IV di Francia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti