Questo sito contribuisce alla audience di

Ebùzia, Légge-

(latino Lex Aebutía), antica legge romana rogata probabilmente intorno agli anni 130-120 a. C. per modificare il sistema processuale civile: sostituì in alcuni casi la forma più antica del processo privato per legis actiones con una nuova forma, in cui il magistrato e le parti si accordavano sullo schema da dare al processo in conformità con le formule (modelli) esposte nell'editto del pretore.

Media


Non sono presenti media correlati