Questo sito contribuisce alla audience di

Eccheardo I (margravio di Meissen)

margravio di Meissen (m. Pöhlde 1002). Figlio del margravio di Turingia, partecipò alla spedizione di Ottone II in Italia, volta a domare l'aristocrazia romana e a combattere i Bizantini nell'Italia meridionale. Alla morte di Ottone II, si fece sostenitore del nuovo imperatore Ottone III e della madre Teofano, che gli concesse (985) la marca di Meissen. Alla morte di Ottone III (1002) si presentò come candidato all'elezione imperiale, ma fu ucciso poco dopo.

Media


Non sono presenti media correlati