Questo sito contribuisce alla audience di

Eleutèri Serpiéri, Pàolo

disegnatore di fumetti italiano (Venezia 1944). Esordisce nel 1975 sul settimanale Lanciostory; dal 1978 inizia a illustrare avventure e ricostruzioni storiche western, imponendosi in Italia e all'estero per la sua precisione documentaria. Nel 1985 abbandona il genere per dedicarsi alla fantascienza con Morbus Gravis, storia di un futuro allucinato e degradato sul piano fisico e morale. Il successo della vicenda, che ha per protagonista la procace Druuna, lo induce a fare della storia il primo episodio di una vera saga, in cui i connotati orrifici ed erotici sono via via più accentuati.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti