Questo sito contribuisce alla audience di

Enrico (principe di Castiglia)

principe di Castiglia (ca. 1225-ca. 1304). Terzogenito del re Ferdinando III, ebbe un'esistenza avventurosa e turbolenta: combatté contro il fratello maggiore Alfonso X; passò poi in Africa e in Italia, dove offrì la sua spada a Carlo d'Angiò e a Corradino di Svevia, assieme al quale venne catturato a Tagliacozzo (1268). Rimpatriato nel 1294, fu reggente in nome del nipote Ferdinando IV fino al 1302, ma poi cospirò e combatté anche contro di lui.

Media


Non sono presenti media correlati