Questo sito contribuisce alla audience di

Equìrrie

(latino Equiría), nome di due feste romane, una del 27 febbraio e l'altra del 14 marzo, durante le quali si eseguivano corse di cavalli nel Campo Marzio. Le Equirrie aprivano e chiudevano la convenzionale quindicina lunare che andava dalle calende di marzo (novilunio) alle idi (plenilunio) dello stesso mese. Nell'antico calendario, che iniziava con marzo, questa quindicina rappresentava la prima lunazione dell'anno.

Media


Non sono presenti media correlati