Questo sito contribuisce alla audience di

Erarico

re degli Ostrogoti (m. 541). Venne eletto re dei Goti dai Rugi nel giugno del 541, dopo l'assassinio di Ildibado. I Goti, irritati dalla sua inettitudine e sospettandolo di accordi segreti con i Bizantini, offrirono la corona a Totila, nipote del re morto. Dopo cinque mesi di regno, Erarico cadde vittima di una congiura.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti