Questo sito contribuisce alla audience di

Tòtila

(vero nome Badùila). Re degli Ostrogoti (m. 552). Eletto re (541), riuscì con la prudenza e la moderazione a risollevare le sorti dei suoi, prostrati dopo la sconfitta di Vitige (540). Con abile politica guadagnò il favore degli abitanti dell'Italia, specialmente delle campagne, e riconquistò le città perdute. Fu battuto e ucciso da Narsete a Gualdo Tadino.

Media


Non sono presenti media correlati