Questo sito contribuisce alla audience di

Erdmann, Eduard

pianista e compositore tedesco (Tsezis 1896-Amburgo 1958). Come compositore, già nel 1920 ottenne il primo grande successo, con l'esecuzione a Weimar della sua Prima Sinfonia (1919). Come concertista, riscosse fama internazionale grazie soprattutto alla sua personale interpretazione della musica contemporanea. L'attività concertistica lo portò a collaborare con la violinista Alma Moodie e con Walter Gieseking. Dal 1950 fu professore di pianoforte alla Musikhochschule di Amburgo. Le sue composizioni includono pezzi per pianoforte; un concerto per pianoforte, op. 18 (1930); quattro sinfonie, op. 10 (1919), op. 13 (1923), op. 19 (1946), op. 20 (1951); Lieder.