Questo sito contribuisce alla audience di

Eslava, Sebastián de-

generale spagnolo (Enériz, Navarra, 1685-Madrid 1759). Dopo aver fatto carriera militare nella guerra di successione e in Italia, fu dal 1740 al 1748 viceré della Nuova Granada, infliggendo una grave sconfitta alle forze inglesi dell'ammiraglio Vernon che assediavano Cartagena de Indias (1741). Rimpatriato nel 1749, fu governatore dell'Andalusia e poi segretario (ossia ministro) della Guerra, appoggiando la politica francofila del primo ministro Ensenada.

Collegamenti