Questo sito contribuisce alla audience di

Exploration of Neighbouring Planetary Systems

(Eplorazione di sistemi planetari vicini), programma della NASA per la ricerca di pianeti extrasolari con caratteristiche simili a quelle della Terra. Il programma prevede un investimento di 2 miliardi di dollari fino al 2030. Al suo termine, gli astronomi dovrebbero poter disporre, in qualche luogo localizzato tra Marte e Giove, di un interferometro ottico di 50 metri di apertura composto da 4 telescopi capaci di seguire tracce parallele. Un simile strumento sarebbe in grado di rilevare la presenza di ghiaccio e ozono, elementi caratteristici della Terra, e persino di fotografare gli eventuali pianeti individuati.

Media


Non sono presenti media correlati