Questo sito contribuisce alla audience di

Fòni, Alfrédo

calciatore italiano (Udine 1911-Breganzola, Lugano, 1985). Terzino destro, esordì nel 1927 nelle file dell'Udinese. Passò poi alla Lazio (dal 1929 al 1931), al Padova (dal 1931 al 1934) e infine alla Juventus, con cui chiuse la carriera nel 1947, dopo aver vinto uno scudetto (1934-35) e due Coppe Italia (1937-38 e 1941-42). Esordì in Nazionale nel 1936 e vestì la maglia azzurra per 23 volte, senza realizzare reti. Fece parte della squadra che vinse il titolo olimpico nel 1936 e quello mondiale nel 1938. Terminata l'attività agonistica, divenne allenatore: vinse due scudetti con l'Inter (1952-53 e 1953-54) e fu commissario tecnico delle Nazionali di Italia (dal 1954 al 1957) e Svizzera.

Media


Non sono presenti media correlati