Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrèro, Guglièlmo

storico italiano (Portici 1871-Ginevra 1943). Collaboratore di Cesare Lombroso, poi giornalista (Il Secolo, Il Mondo) e infine dal 1930 professore di storia a Ginevra, portò nei suoi studi storici forti interessi sociologici, assai evidenti nella fortunatissima Grandezza e decadenza di Roma (5 volumi, 1902-07). Degli altri suoi scritti (tra cui anche alcuni di narrativa) è da ricordare Roma antica, in collaborazione con C. Barbagallo (3 volumi, 1921-22).

Media


Non sono presenti media correlati