Questo sito contribuisce alla audience di

Ferrari, Bartolomèo

venerabile (Milano 1499-1544). Di famiglia nobile, studiò giurisprudenza a Pavia ed esercitò come notaio. Divenuto sacerdote, fu uno dei fondatori, nel 1530 con A. M. Zaccaria e G. A. Morigia, della Congregazione dei chierici regolari di San Paolo, detti barnabiti. Fu preposto generale dell'ordine nel 1542.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti