Questo sito contribuisce alla audience di

Filov, Bogdan Dimitrov

uomo politico bulgaro (Stara-Zagora 1883-Sofia 1945). Incaricato nel 1940 da Boris III di formare un nuovo governo, collaborò con la Germania e ottenne l'annessione della Dobrugiameridionale e di parte della Macedonia. Membro del consiglio di reggenza, nel 1944 fu arrestato dalle autorità sovietiche e condannato a morte per alto tradimento. Archeologo e storico dell'arte, ha lasciato diverse opere, tra cui una Storia dell'arte bulgara (1932-33).

Collegamenti