Questo sito contribuisce alla audience di

Fiorèllo

(nome d'arte di Tindaro Rosario). Attore, cantante, presentatore (Augusta 1960). Dopo aver lavorato come animatore nei villaggi turistici, nel 1981, viene chiamato da Claudio Cecchetto a Radio Deejay per condurre la trasmissione di grande successo W Radio Deejay. L'anno successivo è uscito Veramente falso, il suo primo disco, che ha venduto 150.000 copie. Il debutto di Fiorello sul piccolo schermo avviene nel 1988 con Dee Jay Television, ma la notorietà arriva con il Karaoke (1992). Nel 1995 partecipa al Festival di Sanremo e l'anno seguente inizia la sua collaborazione con Maurizio Costanzo, con cui realizza il programma La febbre del venerdì sera, e subito dopo Buona Domenica. Dopo una parentesi dedicata al cinema (Il talento di Mr. Ripley e Cartoni animati di F.Citti), torna in televisione come presentatore di alcune edizioni del Festivalbar. Nel 2001 nuovo successo con Stasera pago io, un varietà da lui condotto e ideato, che ha rinnovato, nel 2004, battendo tutti i record di ascolto. Dal 2005 torna alla radio conducendo con successo VivaRadio2. Consacrato personaggio dell'anno, nel 2007 ha vinto il Telegatto. Nel 2011 Fiorello torna in televisione con Il più grande spettacolo dopo il weekend, un varietà televisivo che ottiene un altissimo indice di ascolto.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti