Questo sito contribuisce alla audience di

Fioravanti

famiglia di compositori e cantanti attivi nei sec. XVIII e XIX. Valentino (Roma 1764-Capua 1837), si affermò come un tardo continuatore della scuola napoletana. Vincenzo (Roma 1799-Napoli 1877), figlio di Valentino, compose ca. 40 opere, rappresentate per la maggior parte a Napoli. Giuseppe, altro figlio di Valentino, fu apprezzato interprete, in parti di basso, di opere di Rossini, Pacini, Mercadante, Donizetti. Entrambi cantanti furono i figli di Giuseppe, Valentino (II) (Napoli 1827-Milano 1879), che si affermò come buffo, e Luigi (Napoli 1829-Viterbo 1887), basso comico.

Media


Non sono presenti media correlati