Questo sito contribuisce alla audience di

Ford, sir Francis Clare

diplomatico britannico (? 1828-Parigi 1899). Inviato straordinario e ministro plenipotenziario in Argentina (1878), in Brasile (1879), ad Atene (1881), a Madrid (1884), fu poi ambasciatore a Madrid (1887), a Costantinopoli (1892) e a Roma (1893-98). Fu favorevole a una politica amichevole verso la Germania, pur opponendosi con discrezione ai progetti ferroviari tedeschi nell'Anatolia. Giudicò necessario per la Gran Bretagna mantenere all'Italia la posizione di grande potenza del Mediterraneo.

Media


Non sono presenti media correlati