Questo sito contribuisce alla audience di

Frampton, sir George James

scultore inglese (Londra 1860-1928). Lavorò inizialmente come intagliatore, poi si dedicò alla scultura monumentale diventando uno dei più noti e fecondi scultori ufficiali della corte. Le sue numerose opere mostrano un decorativismo accentuato dalla preziosità dei materiali usati, in contrasto col gusto classicheggiante contemporaneo. Eseguì, tra l'altro, la statua della regina Vittoria a Calcutta (1901), i busti di Giorgio V e della regina Maria per il palazzo municipale di Londra, i leoni sul frontone settentrionale del British Museum.