Questo sito contribuisce alla audience di

Fratafèrne

satrapo persiano (sec. IV a. C.). Comandò Parti e Ircani nella battaglia di Gaugamela (331 a. C.) e si sottomise nel 330 ad Alessandro. Fu da questi confermato nella satrapia di Partia e Ircania, che conservò anche dopo la morte di Alessandro (323). Fu escluso dalla successiva redistribuzione delle satrapie avvenuta a Triparadiso dopo la morte di Perdicca (321).

Media


Non sono presenti media correlati