Questo sito contribuisce alla audience di

Frontino

comune in provincia di Pesaro e Urbino (61 km da Pesaro), 519 m s.m., 10,74 km², 369 ab. (frontinesi), patrono: santi Pietro e Paolo (29 giugno).

Centro posto su uno sperone dominante la valle del torrente Mutino, affluente del fiume Foglia. Le sue vicende storiche sono legate a quelle di Carpegna.§ Il paese, di aspetto medievale, è cinto da mura. Nei dintorni vi sono il convento di Montefiorentino, fondato nel sec. XIII dai francescani, al cui interno si apre la cappella dei conti Oliva (attribuita a Francesco di Simone Ferrucci), e il mulino fortificato del torrente Mutino. § L'economia è legata alla pastorizia (soprattutto ovini) e alla coltivazione del frumento e della vite. In sviluppo il turismo escursionistico, con presenza di aziende agrituristiche.

Media


Non sono presenti media correlati