Questo sito contribuisce alla audience di

Frum, John

nome di un essere sovrumano a cui è rivolto un culto indigeno sorto nel 1940 a Tanna (Vanuatu), a opera del profeta Manehevi. Questi si diceva suo rappresentante e preannunciava la trasformazione dell'isola in una specie di paradiso terrestre con cibo abbondante ed eterna giovinezza, a patto che venissero cacciati i bianchi e ripristinate le antiche istituzioni religiose e sociali. Il culto di Frum ebbe presto numerosi proseliti, nonostante le persecuzioni delle autorità.

Collegamenti