Questo sito contribuisce alla audience di

Gìglio infranto

(Broken Blossoms). Film statunitense (1919) di D. W. Griffith. Tragedia a tre personaggi che si svolge in un quartiere povero di Londra, ricreato con scenografie essenziali. Alle tre unità classiche del teatro greco fa riscontro (secondo il procedimento che fu perciò denominato “alla Griffith”) il montaggio parallelo del cinema, dove al ritmo della brutalità e del crimine (il padre pugile uccide la figlia) si alterna, con una perfezione mai più raggiunta, la lirica contemplazione di un sogno d'amore (la fanciulla vista come un piccolo idolo da un mite cinese).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti