Questo sito contribuisce alla audience di

GEIE

sigla del Gruppo Economico d'Interesse Europeo, istituto giuridico associativo transnazionale istituito con il regolamento CEE del 25 luglio 1985, n. 2137. I membri del GEIE (società, persone fisiche esercenti un'attività industriale, artigianale, commerciale, agricola o professionale) possono esercitare in comune, per mezzo di questo strumento associativo, attività complementari quali la ricerca, l'acquisto, la vendita, la gestione di servizi specializzati, la formazione di consorzi multidisciplinari. Il GEIE non si sostituisce ai suoi membri né ne assorbe integralmente le attività. Non è, cioè, una società holding (capofila) con partecipazioni finanziarie ma un ente con ruolo direttivo nelle attività di cui gli viene affidata l'attuazione. Ai fini della costituzione del GEIE si richiede che almeno due membri dell'ente esercitino la loro principale attività o abbiano la loro amministrazione centrale in due differenti Stati membri della Comunità Europea.

Media


Non sono presenti media correlati