Questo sito contribuisce alla audience di

Gatti, Guido Marìa

critico musicale italiano (Chieti 1892-Torino 1973). Fondò e diresse a Torino nel 1920 la rivista Il pianoforte, che nel 1928 trasformò nella Rassegna Musicale, pubblicata fino al 1962. Fu l'organizzatore del primo Maggio musicale fiorentino (1933). Collaborò a riviste e periodici (critico del Tempo dal 1951 al 1969), scrisse saggi e volumi su musicisti italiani contemporanei e curò dizionari ed enciclopedie musicali (Dizionario di musica, con A. Della Corte, 1925; La Musica, 6 vol., 1966-70). La moglie Clelia Aldrovandi (Mantova 1901-Roma 1989), arpista, ha tenuto concerti in Italia ed Europa. Per lei hanno composto Hindemith, Casella, Pizzetti, Vlad, ecc.

Media


Non sono presenti media correlati