Questo sito contribuisce alla audience di

Gazapo

romanzo messicano di Gustavo Sainz pubblicato nel 1965, espressione del movimento "de la Onda". Segna la nascita di un romanzo urbano, cosmopolita, adolescente, di memoria vagamente picaresca. Di tono autobiografico, la narrazione è provocatoriamente condotta su un piano quotidiano e antiletterario assemblante forme diverse di scrittura: stralci epistolari, pagine di diario personale, dialoghi, ecc.

Collegamenti