Questo sito contribuisce alla audience di

Giochi pìtici

feste agonistiche panelleniche, organizzate dalle città dell'Anfizionia delfica. La loro prima celebrazione, modellata sui giochi olimpici (Olimpiadi), risale al 582 a. C.: vennero istituiti per celebrare la vittoria dell'Anfizionia delfica contro la città di Cirra. Come le Olimpiadi, si tenevano ogni quattro anni; acquistarono grande fama nel mondo antico e durarono fino al 394 d. C. È probabile che l'istituzione del 582 ricalcasse un'antica festa agonistica organizzata dalla città di Cirra. Infatti secondo la tradizione il luogo di esecuzione fu spostato dalla piana di Cirra a Delfi; inoltre ne fu modificata la periodicità da enneaterica (ogni otto anni) a penteterica (ogni quattro). Alla festa più antica si fanno risalire gli agoni musicali e poetici che i Giochi pitici presentano in più rispetto alle Olimpiadi.