Questo sito contribuisce alla audience di

Giovanni (re di Danimarca, Norvegia e Svezia)

re di Danimarca, Norvegia e Svezia (Ålborg 1455-1513). Succeduto al padre Cristiano I (1481), tramite una lega con la Russia e un comune attacco russo-danese alla Finlandia, sottomise la Svezia diventandone re (1497). Merito di Giovanni fu la costruzione della più grande flotta navale d'Europa con la quale combatté e vinse le città che avevano aderito alla Lega Anseatica.

Media


Non sono presenti media correlati