Questo sito contribuisce alla audience di

Giovanni Ludovico

marchese di Saluzzo (? ca. 1496-Beaufort 1563). Figlio del marchese Ludovico II e di Margherita di Foix, dopo la battaglia di Pavia (1525) si dichiarò favorevole a Carlo V e fu perciò diseredato e incarcerato dalla madre. Liberato da un'insurrezione popolare e salito al trono nel 1528, fu però destituito da Francesco I di Francia che lo sostituì con i fratelli Francesco (1529) e Gabriele (1537). Nel 1551, dopo aver brevemente ristabilito la propria autorità con l'aiuto di Carlo V e di Ferrante Gonzaga, fu costretto ad abbandonare di nuovo il marchesato che passò dapprima alla Francia e poi (1588) ai Savoia.

Media


Non sono presenti media correlati