Questo sito contribuisce alla audience di

Girardet

famiglia di artisti svizzeri attivi nei sec. XVIII-XIX soprattutto a Parigi. Abraham, incisore e illustratore (Le Locle 1764-Parigi 1823), incise sia opere originali, sia riproduzioni da grandi maestri (suo capolavoro è considerata la Trasfigurazione da Raffaello); illustrò edizioni di Molière, Racine, ecc. Charles-Samuel, suo fratello e allievo (Le Locle 1780-Versailles 1863), fu incisore e litografo ed eseguì illustrazioni, riproduzioni (Le battaglie di Alessandro da Le Brun) e ritratti; gli si deve una Notice sur l'origine et les progrès de la gravure sur pierre pubblicata nel 1840. Karl, figlio di Charles-Samuel e pittore (Le Locle 1813-Versailles 1871), fu forse la personalità più notevole della famiglia. Tra gli artisti preferiti di Luigi Filippo, ottenne numerose commissioni reali. Dipinse quadri di genere, paesaggi della Svizzera, scene di corte e storiche. Édouard-Henri, fratello e allievo di Karl (Le Locle 1819-Versailles 1880), fu pittore e incisore.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti