Questo sito contribuisce alla audience di

Giuliano di Róma

comune in provincia di Frosinone (17 km), 363 m s.m., 33,99 km², 2216 ab. (giulianesi), patrono: san Biagio (3 febbraio).

Centro dei monti Ausoni sul versante occidentale del monte Siserno. Fu feudo dei conti di Ceccano, degli Annibaldi (sec. XIII) e dei Colonna (1425).§ La collegiata dell'Assunta, del sec. XVIII, conserva opere d'arte coeve. Il santuario della Madonna della Speranza, dello stesso periodo, è stato più volte rimaneggiato. Di aspetto medievale è il nucleo di Villa Santo Stefano, dominato da un'antica torre.§ Oltre all'agricoltura (cereali, olive e foraggi per l'allevamento), l'economia comprende alcune aziende artigiane attive nei settori alimentare, degli infissi e della lavorazione del legno. Vi sono fonti di acque diuretiche.

Media


Non sono presenti media correlati