Questo sito contribuisce alla audience di

Gorréto

comune in provincia di Genova (63 km), 533 m s.m., 18,54 km², 147 ab. (gorretesi), patrono: san Rocco (16 agosto).

Centro dell'alta valle del fiume Trebbia, situato sulla sponda sinistra. Appartenne ai Malaspina, dai quali fu ceduto a Luigi Centurione nel 1640.§ Rimangono pochi ruderi del castello dei Malaspina (sec. XIII), ai quali si deve anche la costruzione della cinta muraria, della torre di vedetta e delle porte di accesso ancora in parte conservate. Al sec. XVII risalgono il palazzo Centurione-Tornelli, che si affaccia sulla piazza principale del paese con la tipica facciata a righe bianche e nere, e la prospiciente parrocchiale di Santa Caterina.§ L'economia è quella tipica delle zone liguri più interne, caratterizzata dalla coltura di alberi da frutto e dall'allevamento. Buone risorse provengono dal turismo escursionistico, naturalistico (il territorio è compreso in un'area verde incontaminata) e di villeggiatura.

Media


Non sono presenti media correlati