Questo sito contribuisce alla audience di

Grieve

famiglia di scenografi inglesi del sec. XIX. Lavorarono associati nei maggiori teatri londinesi, distinguendosi per gli allestimenti di pantomime e opere liriche. Il capostipite, John Henderson (1770-1845), fu attivo in un primo tempo a Bath. Dal 1824, coi figli Thomas (1799-1882) e William (1800-1844), lavorò stabilmente al londinese Covent Garden negli spettacoli di W. Ch. Macready, Ch. J. Matthews e M.me Vestris. Nel 1845 la ditta rimase a Thomas, il quale si associò il figlio Thomas Walford; estese allora la collaborazione ad altri teatri (Drury Lane, Royal Italian Opera, Lyceum), servendo Ch. Kean, Flechter, Walford, ecc. Eredi della scuola di De Loutherbourg, i Grieve intervennero validamente nella formazione della tradizione scenografica inglese, dalle esperienze del romanticismo classico alle più avanzate forme del realismo. Eccelsero nelle scene d'esterno, con vasti panorami paesaggistici.