Questo sito contribuisce alla audience di

Grigorovič, Dmitrij Vasilevič

scrittore russo (Simbirsk 1822-Pietroburgo 1899). Eminente rappresentante della corrente “umanitaria” della cosiddetta scuola naturale, raggiunse la fama con la raccolta La fisiologia di Pietroburgo (1845), in cui apparve il racconto Suonatori d'organetto di Pietroburgo, molto apprezzato dal critico Belinskij; il suo nome resta però legato soprattutto ai racconti ambientati nel mondo contadino, in cui viene descritta realisticamente e senza retorica la vita dei servi della gleba, e in particolare a Il villaggio (1846) e Anton il Disgraziato (1847) che ebbero grande risonanza presso l'opinione pubblica russa alla vigilia dell'emancipazione dei contadini.

Collegamenti