Questo sito contribuisce alla audience di

Grognardo

comune in provincia di Alessandria (43 km), 206 m s.m., 9,33 km², 321 ab. (grognardesi), patrono: sant’ Andrea (30 novembre).

Centro situato alla destra della valle del torrente Visone. Nel Medioevo appartenne all'episcopato di Acqui. Passò poi in feudo ai marchesi Malaspina e ai conti Beccaria-Incisa. Il palazzo Beccaria-Incisa (sec. XVI con restauri del sec. XVII) è sede municipale. § L'agricoltura produce uva pregiata (dolcetto e Asti spumante DOC), foraggi e ortaggi; sono attive la raccolta di funghi e castagne e la produzione di formaggi tipici e miele. È centro di villeggiatura estiva e turismo escursionistico.