Questo sito contribuisce alla audience di

Guglièlmo VI (duca d'Aquitania)

duca d'Aquitania e conte d'Alvernia, detto il Grasso (m. Poitiers 1038). Figlio di Guglielmo V, a cui succedette poco prima del 1029, nel 1034 fu sconfitto e imprigionato da Goffredo Martello, conte di Vendôme. In cambio della libertà, gli cedette diversi territori del suo regno, tra i quali la contea di Bordeaux.

Collegamenti