Questo sito contribuisce alla audience di

Guglièlmo da Pastréngo

giurista e letterato (? 1290-Verona 1362). Procuratore del comune di Verona, fu amico e corrispondente di Petrarca, che gli inviò l'accorato annuncio della morte del proprio figlio Giovanni. L'influsso del De viris illustribus petrarchesco si avverte nella sua raccolta di biografie De originibus rerum.

Collegamenti