Questo sito contribuisce alla audience di

Gunn, Thom

poeta inglese (Gravesend 1929-San Francisco 2004). Terminati gli studi a Cambridge, si trasferì negli Stati Uniti. Già insegnante presso l'Università di California (Berkeley), emerse con Nuovo Movimento, un gruppo costituito negli anni Cinquanta da giovani poeti inglesi che proponevano un impegno stilistico quasi neoclassico. Le sue poesie sono raccolte in: Fighting Terms (1954; Le condizioni di combattimento), The Sense of Movement (1957; Il senso del movimento), My Sad Captains (1961; I miei tristi capitani), Touch (1967), Moly (1971), Mandrakes (1974; Mandragole), To the Air (1974; All'aria), Jack Straw's Castle (1976; Il castello di Jack Straw), Selected Poems (1979; Poesie scelte), Occasions of Poetry (1982; Occasioni di poetare), Passage of Joy (1982; Passaggio di gioia).

Collegamenti