Questo sito contribuisce alla audience di

Gyeongju

città (272.968 ab. nel 1995) della Corea del Sud, nella provincia di Gyeongsang Settentrionale, 50 km a E di Daegu. Mercato agricolo (riso) con industrie estrattive (ferro, oro, rame) e del vasellame. Per la bellezza del paesaggio e l'importanza dei monumenti, la città e i suoi dintorni furono istituiti nel 1954 a parco nazionale. Turismo. Anche Kyŏngju; in giapponese, Keishu o Keisyu. Corrisponde all'antica Kyŏngju, capitale del regno di Silla, fiorente soprattutto durante il periodo del Grande Regno di Silla (sec. VII-X). La città conserva l'impianto urbanistico originario, perfezionato tra i sec. III-VII secondo i modelli delle capitali cinesi. Del periodo di maggiore sviluppo restano parti del tempio di Pulgk'sa e il santuario rupestre di Sokkulam (o Sokkuram) con antiche testimonianze di scultura coreana.