Questo sito contribuisce alla audience di

Haggard, sir Henry Rider

romanziere inglese (Bradenham Hall, Norfolk, 1856-Londra 1925). Mandato non ancora ventenne nel 1875 in Sudafrica, nel Natal, al seguito di un funzionario amico di famiglia, vi fece una fulminea carriera. Ritornato a Londra nel 1881, pubblicò, dal 1884 in poi, una serie di romanzi avventurosi a sfondo esotico, tra i quali Dawn (1884; Alba), King Solomon's Mines (1885; Le miniere di re Salomone) e il suo seguito, Allan Quatermain (1887; La città nascosta), Montezuma's Daughter (1893; La figlia di Montezuma), per il quale era andato a ispirarsi in Messico, e Morning Star (1910; Stella del mattino). Si giovò della sua esperienza di agricoltore per saggi quali Rural England (1902; Inghilterra rurale) e The Poor and the Land (1905; Il povero e la terra) che, con l'attività politica, gli valsero il titolo di baronetto.